Certificazioni: i DoP

3LINDICE-DI-PRESTAZIONE-ENERGETICA-NEGLI-ANNUNCI-IMMOBILIARI1-527x350-290x166

DoP è l’acronimo di “Dichiarazione di Prestazione”.

Con l’introduzione del nuovo regolamento UE n° 305/2011 chiamato CPR che sostituisce la vecchia direttiva prodotti da costruzione 89/106/CEE chiamata CPD, per i fabbricanti di EPS è diventato obbligatorio dal 1 luglio 2013 redigere una DoP.
Infatti, quando un prodotto da costruzione rientra nell’ambito di applicazione di una norma armonizzata o è conforme ad una valutazione tecnica europea rilasciata per il prodotto in questione, il fabbricante redige una dichiarazione di prestazione all’atto dell’immissione di tale prodotto sul mercato.
Tale Dichiarazione di Prestazione (DoP) descrive la prestazione dei prodotti da costruzione in relazione alle caratteristiche essenziali di tali prodotti, conformemente alle pertinenti specifiche tecniche armonizzate.

In considerazione del fatto che l’articolo 8 comma 3 del regolamento 305/2011 e i principi generali dell’articolo 30 del regolamento 765/2008 affermano che la marcatura CE deve essere la sola marcatura che attesta la conformità del prodotto ai requisiti applicabili, a partire dalla data del 1 luglio 2013 non sarà più possibile per gli Enti di certificazione rilasciare marchi di prodotto che certifichino la conformità ai soli requisiti già previsti ai fini della marcatura CE.

A far data dal 1 luglio 2013 non sarà quindi più possibile l’Utilizzo del Marchio di Conformità IIP-UNI ed il periodo transitorio fino al 15/9/2013 viene concesso esclusivamente per fornire la possibilità alle aziende di smaltire eventuali scorte ancora giacenti a magazzino.